Friday, April 21, 2006

Islamic lesson for Christian Copts


Cops beating Copts. Muslim police teach an Egyptian Christian his place in Islamic society.

According to Mubarak, life for the Copts in Egypt is back to normal!

9 Comments:

Anonymous siro said...

Immagini come questa danno l'idea di quanto siano ancora perseguitati i cristiani nel mondo. E noi nel contempo che si fa? Si sguazza nel buonismo, nel perbenismo, nel terzomondismo, nel politically correct. Si aprono le porte agli islamici, si concede loro tutto ciò che desiderano, gli si lascia vincere la "guerra del ventre", come la chiama qualcuno (la loro fecondità contro la nostra sterilità). E guai se non gli lasci fare come vogliono loro! In casa nostra! Poi vedi come si comportano loro con i cristiani e ti rendi conto di quanto sia fesso questo Occidente calabrache.
Ciao Enzo!

10:22 PM  
Blogger The Doc said...

Condivido in pieno il tuo giudizio.
E pensare che la chiesa Copta in Egitto ci e' arrivata molti secoli prima che iniziasse il culto attuale che chiamano "Islam".
Ormai e' tutta l'Europa che e' marcia. A cominciare da Bruxelles. Pero' mi convinco sempre di piu' che sotto sotto ci sia un piano segreto di scristianizzazione del nostro continente. E non sono il solo a pensarlo. Ciao e stammi bene.

10:27 PM  
Blogger Cavmi said...

This comment has been removed by a blog administrator.

1:19 PM  
Blogger Cavmi said...

Hi!
Cosa ti fa pensare che vi sia un piano simile in atto?

1:20 PM  
Blogger The Doc said...

La Fratellanza Musulmana, il gruppo piu' segreto e potente del mondo arabo, madre di Hamas, ha deciso che non c'e' posto per i Cristiani nel loro mondo. Dietro gli attacchi ai Copti c'e' proprio lei. Grazie a Dio questo lo sa pure la Chiesa Copta d'Egitto.

2:35 PM  
Blogger Cavmi said...

Ah, capisco! Quel piano è in atto da milleni...

2:46 PM  
Blogger The Doc said...

Exactly...

2:47 PM  
Anonymous Debbie said...

Doc, Musulmani odiano veramente nessuno diverso da altri Musulmani, e loro odiano anche a volte. La loro fede è l'intento falsa, malvagia, e su distruggere quelli di noi che ama la libertà. La libertà di parola, la libertà di adorare, la libertà vestirsi e vivere come sente appropria di. Dobbiamo lottare contro questo malvagio

5:49 PM  
Blogger The Doc said...

Brava, Debbie. I agree with you.

5:57 PM  

Post a Comment

Subscribe to Post Comments [Atom]

<< Home