Monday, March 06, 2006

Dopo le vignette, un documentario fa arrabbiare i Musulmani



C'era da aspettarselo!

Non si finisce piu'. Liberta' di pensiero? D'espressione? Di scrivere quel che si vuole? Di leggere cio' che piu' ci aggrada?

La risposta e' sempre la stessa: "No!"

"No", solo quando si parla, si legge o si scrive dell'Islam!

Figuriamoci quando si gira un video segretamente dentro una moschea, con tanto di interviste e commenti a "uomini della religione di pace" e mandato in onda dalla televione ceca!

Apriti cielo!

E' successo, come per le vignette su Maometto, molti mesi fa, ma i Musulmani fanno finta d'essersene accorti proprio ora!

Si tratta di un documentario della Televisione Ceca (CTV) dal titolo "I, Muslim" (Io, Musulmano), mandato in onda dalla televione di Stato CT2 il 7 Ottobre scorso.

Il documentario e' stato girato da un reporter sotto pretesa di volersi convertire all'Islam. Conversazioni e riprese con membri della moschea di Cerny Most che vertono sull'Islam, l'Europa, il terrorismo e il ruolo delle donne nel mondo islamico.

Tra gli intervistati, un membro della moschea orgogliosamente paragona i terroristi islamici a Jan Palach, lo studente ceco che si suicido' nel 1968 per protestare contro l'invasione sovietica.

(Přednášející v pražské mešitě, který srovnává Jana Palacha
s teroristy nebo káže o trestu smrti za cizoložství)!



Un altro musulmano si augura che la legge coranica venga introdotta quanto prima nella Repubblica Ceca assieme alla pena di morte per adulterio.

Gli Ambasciatori delle nazioni arabe e membri della comunita' musulmana presso la Rep. Ceca hanno manifestato la loro rabbia ed offesa ad ogni livello.

Il mondo attende con ansia adesso che i prodotti cechi vengano banditi dai paesi musulmani e che le bandiere della Rep. Ceca vengano bruciate in piazza!
(link all'articolo apparso su The Prague Post)



6 Comments:

Anonymous Debbie said...

I visited your site once before, but could not read it. I don't speak Italian. Thanks for the kind words and I will read the article you linked. Talk again soon.

3:07 AM  
Blogger alef said...

Ciao Enzo,

ricambio molto volentieri la tua gradita visita e desidero comunicarti l'inserimento nel mio blogroll.

Santa vita!

Alessandro

7:35 PM  
Blogger NicoleW said...

This comment has been removed by a blog administrator.

3:54 AM  
Blogger NicoleW said...

This comment has been removed by a blog administrator.

3:54 AM  
Blogger NicoleW said...

This comment has been removed by a blog administrator.

3:54 AM  
Blogger your said...

This comment has been removed by a blog administrator.

8:24 AM  

Post a Comment

Subscribe to Post Comments [Atom]

<< Home